I Piatti tipici da non perdere di Castelsardo

piatti tipici di Castelsardo

Genuinia e saporita, la cucina di Castelsardo

Come tutta l’enogastronomia isolana, anche quella di Castelsardo si basa su piatti semplici e genuini della tradizione agropastorale, una ricca gastronomia basata su ricette tramandate di generazione in generazione.
Essendo Castelsardo un paese tradizionalmente di pescatori, potrete gustare specialità di mare, pesce e crostacei sempre freschissimi. In particolar modo il crostaceo per eccellenza, l’Aragosta.

 

Un piatto da non perdere è sicuramente l’Aragosta alla Castellanese: viene pescata proprio nelle acque locali e cucinata in un soffritto con olio, aglio, cipolla e prezzemolo a cui si aggiungono sugo di pomodoro, peperoncino, limone e infine le uova dell’aragosta e la parte scura della testa.
O ancora l’Aragosta all’aragonese, molto saporita e condita con una salsa cremosa a base di aglio, olio, limone, prezzemolo, capperi e uova sode.

Altro piatto tipico molto pregiato che vi permetterà di sentire sempre i sapori del mare, è la zuppa alla castellanese o anche conosciuta come Sa Cassola di Castelsardo, ovvero una zuppa di pesce del Golfo dell’Asinara.

Non dimenticate di accompagnate il tutto con un buon Vermentino di Sardegna.

 

Foto di:

Ɱ  commons.wikimedia.org/wiki/User:%E2%B1%AE




< Leggi altri Post